Beauty · NOTD · Smalti · Swatches

Catrice Ultimate Nail Laquer – 120 Berry Necessary! #day22

catrice berry necessary//embedr.flickr.com/assets/client-code.js
Continue reading “Catrice Ultimate Nail Laquer – 120 Berry Necessary! #day22”

Annunci
NOTD

NOTD Smalto olografico Pupa

Non sono riuscita ad identificare il colore/numero U_U

E’ un viola chiaro che al sole o sotto la luce artificiale rivela un sacco di riflessi coloratissimi, effetto arcobaleno (io lo vedo).

Coprentissimo con una sola passata e l’ho trovato allo stesso prezzo degli smalti Pupa della linea base.

Con i loro smalti mi sono sempre trovata bene, ma questo mi si rovina sulle punte nel giro di poche ore, con una passata del mio difato top coat di Revlon resiste un giorno e mezzo, massimo due. Per carità, dato che il colore mi piace molto lo perdono, ma non ne sono soddisfatta al 100% e non saprei se consigliarlo oppure no.

Vi lascio alle foto!

(foto scattate dopo un giorno e mezzo circa, potete vedere le punte tutte scheggiate, è ancora accettabile, ma con altri smalti mi succede dopo 2/3 giorni)

(LOL ho scattato le foto talmente da vicino che sembra io abbia delle dita enormi XD)

Da notare soprattutto la differenza di resa alla luce naturale e poi al sole… 😉

A voi piacciono gli holo? Io ho solo questo, mi piace molto l’effetto e appena ho un po’ di tempo vorrei cercare quelli Shaka!

NOTD

Review Kiko: smalti 2012

Da ieri gli smalti Kiko sono in vendita a 2,50€ anziché 3,90€ (qualcuno è a 1.50€) e visto che molte aspettavano la promo per acquisire qualche nuovo pezzo della collezione ecco la mia opinione su 5 delle 40 tonalità proposte per il 2012.
Lo scorso anno Kiko ha riformulato la linea unghie e con alcuni smalti mi sono trovata bene perciò li ho acquistati tutti e cinque fiduciosa.
Ma a quanto pare ho fatti male i conti perché è evidente che è cambiato nuovamente qualcosa e non sono stata molto fortunata… Continue reading “Review Kiko: smalti 2012”

Beauty · NOTD

Empties – prodotti finiti di novembre/dicembre 2011

Buona sera (anzi notte…) fanciulle,
oggi c’è bisogno di distrarsi da pensieri infelici e cambiare un po’ argomento e visto che i post da scrivere si stanno accumulando partiamo subito con la quarta puntata de “terminati & recensiti” così mi libero anche di un po’ di confezioni vuote ^_^

Da sinistra verso destra…

GARNIER Bio Active Latte detergente viso e occhi.
PAO 6 mesi.
200ml di prodotto per circa 5€ (in alcune catene l’ho visto anche a 6€+…)

PRO

  • Senza parabeni, siliconi, coloranti di sintesi, oli minerali.
  • Senza profumo.
  • Certificazione EcoCert.
  • 95% del totale degli ingredienti di origine naturale. 20% del totale degli ingredienti da agricoltura biologica.
  • per me è stato un ottimo struccante, ne verso una noce sul palmo della mano, massaggio bene tutto il viso, rimuovo delicatamente con una spugnetta (quelle classiche per struccarsi) e poi lavo ancora il viso con una saponetta delicata. Risultato ottimo, l’ho usato tutte le volte in cui ho indossato il fondo liquido e non ho mai avuto “brutte soprese” (leggi brufoli, sfoghi, rossori anomali, ecc ecc)
  • ottima reperibilità
  • buon inci

CONTRO

  • ha un odore un po’ plasticoso, non è il massimo, ma non è certo insopportabile (sono un po’ fissata con gli odori, ho un olfatto sviluppato…)
  • il prezzo ballerino, spesso lo vedo sugli scaffali a prezzi inaccettabili

LO RICOMPREREI?
Sì, anche se sono curiosa di provare altro, ci sono due marchi che mi intrigano al momento (Yes To e Bioderma, sto usando la loro acqua micellare ed è divina, grazie Mela :*)

YES TO Tomatoes
Daily Volumizing Shampoo.
Per tutti i tipi di capelli.
PAO 12 mesi
Vecchio formato da 500ml preso in saldo a 5€, ora il formato è 425ml e il prezzo pieno è 10€ e qualche centesimo (è cambiato anche l’INCI, in peggio, ma ve ne parlo più avanti e nello specifico)
Senza parabeni, petrolati, SLS

PRO

  • ottimo profumo
  • lava bene
  • i capelli restavano puliti per almeno due giorni (di solito li lavo quotidianamente)
  • non aggressivo
  • reale effetto volumizzante
  • pratico tappo con erogatore
  • usavo un olio sulle punte o il balsamo più per abitudine che per altro, i capelli restavano morbidi anche senza usare condizionanti
  • 500ml anche a prezzo pieno era un buon rapporto qualità/quantità/prezzo

CONTRO

  • reperibilità solo da Sephora
  • confezione scomoda per la doccia, è un flacone altissimo!

LO RICOMPREREI?
Questo sì, ma è stato riformulato e mi sono accorta solo ora scrivendo la recensione che la nuova versione attualmente in vendita ASSOLUTAMENTE NO è vero che non contiene SLS ma contiene SLES (sodium laureth sulfate) al secondo posto nell’INCI, ed ora mi si chiariscono tante cose visto che la situazione dei miei capelli è precipitata, si sporcano nel giro di poche ore e devo lavarli ogni giorno.
La formula precedente conteneva al suo posto il Sodium Coceth Sulfate, non è verde nemmeno questo, ma svolgeva il lavoro dignitosamente.
Oggi ho imparato l’ennesima lezione, nemmeno dei prodotti che ho già usato posso fidarmi con tranquillità, l’ho ricomprato sicura che fosse la stessa formula in una nuova veste ma così non è stato purtroppo -__-
Perché cambiare un ottimo prodotto e che funzionava benissimo? E perché ridurre di ben 75ml la quantità senza abbassare di conseguenza anche il prezzo? L’avrei ricomprato a vita perché finora è stato l’unico l’unico che mi abbia dato reali soddisfazioni… un gran peccato.

SEPHORA Solvente unghie
confezione piccola da 50ml per 3€ (se non ricordo male)

PRO

  • svolge bene il suo dovere di levasmalto
  • contiene una nota di profumo delicata

CONTRO

  • mi è durato davvero poco, serviva troppo prodotto per rimuovere tutto lo smalto, l’ho usato 10 volte a dir tanto su unghie di media lunghezza
  • rapporto durata/prezzo non conveniente per me
  • come tutti i solventi senza acetone mi rovina e danneggia le unghie, me se sono accorta troppo tardi ma l’ho comprato in un momento di emergenza e non sono stata a controllare -__-” (a mia discolpa dico che la scritta senza acetone è piccolissima e nascosta, mi rendo conto che sto facendo una figura barbina con questo post xD)

LO RICOMPREREI?
No, perché è senza acetone, quindi con molto alcohol che mi rovina le unghie (mi è capitato con tutti i marchi di solvente senza acetone). Avete qualche valida alternativa? Altrimenti mi tocca smettere di usare smalti.

GARNIER Mineral Fresh
Senza alcool. Anti-odore
50ml. PAO 12 mesi (prezzo non pervenuto, meno di 5€ sicuramente)

PRO

  • funziona bene, anche in piena estate
  • niente cattivi odori
  • niente aloni o macchie
  • praticità d’uso (roll-on)
  • dicono durata 48h, preferisco non sapere se è vero. Io lo applico solo dopo aver fatto la doccia o lavato la parte interessata se per qualsiasi motivo ho bisogno di riapplicarlo durante la giornata. Vi posso solo dire che dura da mattino a sera. Vi sconsiglio caldamente di riapplicarlo senza detersione o di tenerlo per 48h.

CONTRO

  • contiene il famigerato alluminium chlorohydrate, non voglio entrare nel merito della questione dannosità ecc Purtroppo devo constatate che è l’unico ingrediente realmente funzionante per evitare spiacevoli cattivi odori

LO RICOMPREREI?
Si! Ammetto di averlo comprato per errore (e 3, la mia credibilità oggi è ai minimi storici xD), nel senso che avrebbe dovuto sostituire il profumo durante il viaggio a Madrid, arrivata a casa l’ho agitato e solo allora ho realizzato che è si roll-on, ma che il contenuto è liquido, non è uno stick! Era anche una confezione piuttosto scomoda per la bustina dei liquidi e alla fine è rimasto a casa. L’ho rispolverato a Settembre quando sono andata al mare ed è stato un valido alleato anche nelle giornate più calde! Quindi ho deciso di usare la crema anti odorante di Fitocose durante l’anno e questo solo nei mesi più caldi.

LOGONA Dentifricio Menta Biologica
75ml per circa 2€ e centesimi

Ne avevo scritto una recensione approfondita della sua variante alla menta piperita nel post di confronto con il dentifricio bjobj.
Effettivamente quando sono tornata al negozio biologico che li ha sugli scaffali ho fatto scorta di questo (perché era il meno caro) e ne ho presi tre per circa 7€.

Confermo anche per questo “gusto” quanto scritto nel post recensione.


LO RICOMPREREI?
Solo se dovessi capitare nel centro commerciale dove lo vendono e ne avessi bisogno in quel momento, non ci andrei di proposito. Da quando l’ho finito e dopo aver letto questo post su Trucchi Svelati ho deciso di tornare al mio vecchio e caro dentrificio Purificante di Antica Erboristeria. L’ho usato per un sacco di anni prima di provare i bio, quindi fino all’anno scorso in sostanza xD
Non avevo mai fatto caso all’inci e pensavo fosse molto peggio, mi è sempre piaciuto molto e sono stata molto contenta di sapere che è meno “brutto” di altri, per il prezzo e la facilità con cui lo trovo penso che non proverò altro, l’ho sempre comprato in offerta a 1€ nei vari Auchan/Carrefour/Billa e ne prendevo 4/5 per volta 😉

MWW4U Light Warm Foundation
Full size 10g in jar da 30!
Comprato all’asta su ebay per 6/7€ se non ricordo male l’anno scorso, è il secondo fondo minerale in full size che termino e sono molto soddisfatta 🙂

Per me è un buon fondotinta, è modulabile ma non bisogna esagerare altrimenti lascia lo spiacevole effetto farinoso sul viso. Non si riesce ad ottenere una copertura totale (da asciutto), ma non mi dispiace perché risulta meno finto del fondo liquido tradizionale.
Non era il colore adatto a me (e 4, inizio a nascondermi per la vergogna…dicevo, se lo usavo costruendo la base con più passate o wet diventavo color carota, decisamente mi stava bene come nuance), perciò ho poi comprato e finito il Light Neutral che mi dava un bel risultato naturale. Con un minimo di abbronzatura post mare sono riuscita ad usarlo e finirlo fra ottobre e novembre, yay!

Ho provato diverse marche di mineral makeup, il mio preferito è quello della Elemental Beauty perché coprente già con una sola passata e la polvere è più fine e regala un bell’effetto sul viso.
Il problema è che ho scoperto sulla mia pelle (in tutti i sensi) che il Boron Nitride contenuto in questo fondo mi crea reazione allergica -__-”
Inoltre col tempo ho constatato che sempre a causa della mia allergia alla polvere mi fa starnutire per giorni anche qualunque altra polvere libera, al momento riesco ad usare senza problemi solo gli ombretti perciò, visto che la cosa stava peggiorando, ho messo da parte tutto i prodotti viso minerali e per un po’ torno al tradizionale.
Vedrò più avanti se la situazione rientra o se è diventata cronica -___-”

NOTA Mww4u ha chiuso la vendita su ebay e da circa un anno sta vendendo quanto ha in magazzino perché non ha trovato un fornitore conveniente.
Attualmente vende solo sul sito Ormai è vicino alla chiusura, ho fatto un giro sul sito e ho notato che mancano tantissimi prodotti…mi pare di aver capito che attualmente ci sono sconti (?) e la spedizione standard è gratis (per quanto riguarda l’Italia Katja la sconsiglia vivamente in quanto troppi pacchi sono stati smarriti e allo stato attuale non può permettersi rimborsi, quindi se scegliete questa spedizione è a vostro rischio e pericolo).
Per quella che è stata la mia esperienza è affidabile e generosa, le mie spedizioni standard sono sempre arrivate in tempi brevissimi (2/3 giorni), mai avuto problemi e ho sempre trovato un omaggio full size!
Fino a due anni fa circa aveva lo stesso fornitore di Trucco Minerale/Neve Cosmetics e infatti le due case hanno moltissimi prodotti in comune (seppur con qualche lievissima differenza nell’inci).

Ombretti, ciprie e fondi sono consigliatissimi!

Non mi dilungo in ulteriori chiacchiere, a parte le mie sfighe personale il minerale o piace o non piace ^^
La propria marca preferita dipende singole dalle esigenze/preferenze non resta che provare diversi sample!

FITOCOSE Tonico per il viso al Propolis
150ml per 5,25€ (prezzo attuale)
PAO 4 mesi.

I tonici di Fitocose mi piacciono moltissimo! Questo è indicato per le pelli grasse e impure, ho letto un po’ ovunque che la propoli può causare reazioni allergiche, a me non causato alcun effetto collaterale, stranamente. Anzi, mi sono trovata molto bene anche con la crema viso della stessa linea.
Subito dopo la detersione mattutina o dopo lo struccaggio serale per tonificare la pelle e aiutare l’assorbimento del fluido (Jalus C) e della crema viso.

CONTRO

  • l’odore, deve piacere, ma non è insopportabile, ve l’ho detto che sono fissata con gli odori ehm ^^”
  • è leggermente appiccicoso.
  • per esperienza personale lo sconsiglio nella zona puerioculare perché ho provato qualche volta ed è irritante (almeno sulla mia pelle)

PRO

  • a suo favore devo dire che per tutto il periodo in cui l’ho usato (4/5 mesi circa) la mia pelle era completamente libera da impurità/bollicine, solo qualche brufolo sporadico pre ciclo.
  • non brucia
  • eco bio
  • made in Italy

LO RICOMPREREI?
Forse. Per il momento ho preferito ricomprare il tonico all’Hamemelis che è delicatissimo e lo uso senza problemi anche per gli occhi.

BJOBJ Sapone Liquido Delicato all’Avena
250 ml per 6/7€ al negozio biologico.
PAO 6 mesi.


INCI: aqua (water), lauramidopropyl betaine, sodium lauroyl sarcosinate, sodium oliveamphoacetate, avena sativa extract*, sodium cocoyl glutamate, glycerin, calendula officinalis extract*, tocopheryl acetate, profumo/parfum, lactic acid, lonicera japonica (honeysuckle) flower extract, lonicera caprifolium (honeysuckle) flower extract, sodium benzoate, sodium dehydroacetate.
* da coltivazione biologica certificata



L’ho acquistato lo scorso inverno perché nel bagno dell’ufficio per un periodo avevano acquistato un detergente mani aggressivo come pochi.
Dopo essermi lavata le mani mi ritrovavo le pelle completamente ricoperta da puntini rossi e allora ho deciso di comprare un sapone delicato.
Quando finalmente hanno cambiato fornitore l’ho terminato per lavare i pennelli del trucco (visto che a casa il sapone per lavarsi le mani non manca e non avevo un detergente delicato per i pennelli…).
Ora contiene un bagnoschiuma veramente brutto (pessimo odore e pieno di tensioattivi) di Avon che mi è stato regalato da una collega con un mini acquisto, e sto usando anche questo per lavare i pennelli, è un litro, non lo finirò mai.
Se avete idee su come riciclarlo ben vengano…

PRO

  • delicato
  • profumino delizioso di biscotti
  • può essere usato anche per la detersione del corpo
  • made in Italy
  • certificato eco bio

CONTRO

  • prezzo  :/

LO RICOMPREREI?
No, per il prezzo davvero troppo alto rispetto alla quantità di prodotto per essere un sapone mani.

Ecco anche questa volta ho scritto un mega papiro, ma so che mi perdonerete (please!) :*
Vi mando un grosso abbraccio!

Beauty · NOTD · Press samples

Glossybox di Ottobre: alcune considerazioni, recensione Solar Oil CND + recensione Mascara Deep Black Extension NEE*

Buon inizio settimana 🙂

Dopo un mese sono pronta a recensire alcuni dei prodotti della Glossybox di Ottobre, come avrete intuito in quasi due anni di attività in questo blog io ho bisogno dei “miei tempi” per farmi un’idea precisa di un cosmetico!

Per non annoiarvi troppo e dopo essermi consultata con alcune sagge amiche nottambule su Facebook ho deciso di evitare sia un post chilometrico (non che questo sia corto…) con tutte le recensioni sia di fare post singoli su ogni prodotto, perciò dopo una breve premessa oggi si parlerà di unghie (Solar Oil di CND) e mascara (Nee Cosmetics).

Ricapitolando la box di Ottobre era uguale per tutte e conteneva i seguenti prodotti:
– una crema viso Payot (non utilizzata)
– un trattamento alla cheratina della HairMed costituito da 3 prodotti (ceduto a mia mamma)
– un olio multiuso Nuxe
– un olio per cuticole CND
– una crema massaggio corpo I coloniali (finita)
– un mascara Nee Make Up (quasi finito)

Per quanto riguarda viso e capelli ho trovato dei compromessi che mi stanno dando ottimi risultati, e poiché non ho intenzione di vanificare più di due anni di sacrifici ho scelto di non utilizzare né la crema viso Payot né il trattamento Hairmed, quest’ultimo è stato ceduto a mia mamma, che ne ha decisamente bisogno (si sta trovando bene anche se è un po’ laborioso e richiede tempo, se vi interessa le chiedo di lasciarmi le sue impressioni e scriverò un post ad hoc, fatemi sapere).

Avevo intenzione di regalare la crema viso Payot ad una delle mie colleghe, ma dopo aver letto di varie ragazze a cui ha causato sfoghi di brufoli ho preferito non rischiare.

CND Solar Oil

L’azienda
CND è un’azienda californiana che opera nel settore della bellezza per mani e piedi.
E’ un marchio di cui avevo già letto in passato in alcuni blog per quanto riguarda gli ottimi smalti, tuttavia, non amando particolarmente i prodotti professionali per unghie, non me ne sono mai interessata in modo approfondito.
Ho avuto la possibilità di provare il Solar Oil, che fa parte della linea “essentials” come trattamento per cuticole.
In realtà è descritto come trattamento nutriente ed idratante sia per cuticole che per unghie e con azione anti-age.

La mia esperienza dopo un mese
Questo olietto non poteva arrivare in un momento più gradito. Sto cercando di far crescere le mie unghiette e renderle più robuste (per chi non lo sapesse sono stata onicofaga fino a tre anni fa, ho smesso quando ho incontrato Kiko che con la sua ricca offerta di smalti a prezzo abbordabile ha fatto nascere in me il desiderio di avere delle belle mani per poterli indossare! Dopo aver acquistato il leva cuticole ho smesso anche di torturare le povere “pellicine”, tuttavia le unghie sono ancora piuttosto fragili).

Mi è piaciuto fin da subito perché pur essendo un olio non si sparge ovunque.
Se non indosso uno smalto lo passo sulle unghie e sulla pelle intorno proprio come se fosse uno smalto e lo lascio assorbire per qualche ora. Dopodiché se vedo che l’unghia è ancora oleosa massaggio fino a farlo assorbire del tutto.
Se invece ho lo smalto lo passo solo intorno alle cuticole.

La prima settimana ho fatto un “trattamento intensivo” applicandolo tutte le sere (e ho evitato di mettere smalti), poi 1/2 volte a settimana quando.

I risultati ci sono stati:

  • le unghie sono più forti, lucide e idratate
  • non ho più antiestetiche righe verticali,
  • le cuticole sono ben idratate, non sono più secche e rovinate e non crescono più velocemente come prima

Credo che di quest’olietto mi piaccia in particolare per la comodità d’uso dato che è dotato di pennellino come uno smalto, ma sono abbastanza certa che avrei ottenuto risultati simili anche con altri oli.

Caratteristiche tecniche & distribuzione
Da quanto ho potuto capire è un marchio venduto solo in centri e negozi specializzati, in ogni caso il distributore autorizzato per l’Italia è LadyBird, nel sito è possibile verificare il punto vendita più vicino.
Il prodotto è concepito in tre formati: 7,38 ml, 14,75 ml o 67,8 ml (io sto provando una mini taglia di 3,7ml e dopo un mese di utilizzo ne ho consumato pochissimo, credo mi durerà un anno!)
Stando al sito Glossybox il prezzo della taglia più piccola è 15€, decisamente un prodotto costoso per essere un mix di oli (mandorle dolci, jojoba, riso) e vitamina E, le più volenterose possono facilmente riprodurlo in casa.

Inci
Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Oryza Sativa (Rice) Bran Oil, Parfum, Tocopheryl Acetate.

Fonti:
http://www.cnd.com/Products/Product.aspx/1124
http://www.cndworld.it/Cnd/prodotti_detail.asp?IdMenu=16&categoria=7&prodotto=52

NEE MAKE UP MILANO Mini Deep Black Extension Mascara

L’azienda
E’ un’azienda italiana che fa parte del gruppo R.C.M. con quartier generale a Bergamo, come scrivono sul loro sito si rivolge a distributori, concessionari, istituti professionali di estetica, acconciatori, Spa, make up artist in Italia e nel resto del mondo”, e in effetti non mi è mai capitato di vedere questi prodotti in profumeria né in negozi monomarca.
Però è un marchio che ho già sentito perché alcune beauty blogger che seguo hanno collaborato con quest’azienda.



La mia esperienza dopo un mese
Ho cambiato idea su questo mascara decine di volte e alla fine sono arrivata alla conclusione “NI”, ora vi riassumo perché:


Ha un sacco di pregi…

  • nero intensissimo che non sbiadisce durante la giornata (più del False Lash Effect di Max Factor, mio recente amore)
  • scovolino in silicone, lungo e con doppio pettinino (a denti dentini lunghi e corti per aiutare ad allungarle)
  • grazie allo scovolino così particolare separa davvero molto bene le ciglia
  • permette di fare più applicazioni senza incollare tutte le ciglia fra loro
  • allungante
  • lunga durata

…ma allo stesso tempo anche dei difetti non da poco

  • struccarlo è un’impresa, uso solo oli vegetali per struccarmi e finora hanno rimosso anche il più temibile dei prodotti waterproof, ma con questo mascara è necessario passare il dischetto più volte per struccarlo completamente, con il rischio di irritare la delicatissima zona perioculare
  • lo scovolino è piuttosto lungo e qualche volta mi ha creato difficoltà nell’applicazione
  • l’ho usato tutti i giorni e dopo un mese è già secco, pieni di grumi ed è quasi finito
  • prezzo 10.08€ per questa versione mini (che è un formato di vendita) e 18.05 per il full size

 Ulteriori considerazioni:

  • le mia ciglia sono un po’ sfigatelle e di recente hanno bisogno di un mascara completo (infoltente, incurvante, allungante e che separi bene), questo non infoltisce e non incurva (non nasce con queste funzioni, ma ci tengo a sottolineare tutti gli aspetti)
  • non è né waterproof né splashproof (a dirla tutta è il classico mascara che vi fa l’effetto mascherone in pieno stile film se vi capita di piangere mentre siete truccate, da evitare in occasioni commoventi o in periodi particolarmente sfigati -____-)

Considerato il prezzo, nonostante i tanti pregi, è un prodotto che non comprerei se ne avessi l’opportunità, perché professionista o appassionata non spendo 10€ per un mascara in taglia mini che si secca e fa i grumi dopo poco meno di quattro settimane.
Al prodotto in sè dico NI perchè probabilmente il full size, anche per una questione di packaging (che è diverso) e di quantità, si secca meno velocemente, ma a questo punto parliamo di una spesa di 18€, quindi siamo quasi ai livelli dell’alta profumeria o di altre marche professionali.


Fonti:
http://www.rcmitalia.com/
http://www.neemakeup.it/occhi/occhiproduct.php?market_productid=30

Per oggi è tutto, la prossima volta vi racconto della mia esperienza con l’olio Nuxe e con la crema de I Coloniali!
Vi anticipo che come vi avevo accennato nel post introduttivo mi sono abbonata al servizio, sembra un controsenso, ma l’ho fatto proprio perché ho molti cosmetici e quando entro in profumeria, da Sephora o da Kiko non mi attira più nulla. 
Ben venga poter provare qualcosa che da me non si trova facilmente o che diversamente non avrebbe mai catturato la mia attenzione…tuttavia spero di trovare qualche pezzo in più di make-up o per le unghie perché per viso-corpo-capelli ho già trovato i miei prodotti preferiti 😉

Un grosso bacio,